Cosa visitare

 

Trasporti

 

Musei

   

Attrazioni

 
maratona
 
danubio
 
 
budapest di notte
 
 
Fatti e storia

La zona dove sorge l’atuale Budapest fu occupata per la prima volta nell’896 dal popolo degli Ungari, formato da sette tribù, con a capo quella dei Magiari.


Dopo l’invasione mongola del 1241 la città di Pest venne completamente ricostruita, nonostante ciò pochi anni dopo il Palazzo Reale venne costruito a Buda, che diventò poi capitale dell’Ungheria.

Nel XVI secolo l’invasione turca frenò lo sviluppo della città. Sotto dominio ottomano Pest perse completamente importanza, tutto a vantaggio di Buda, che divenne anche la sede del governo Turco.
Tuttavia nella prima metà del ‘700 Pest si riscattò, diventando città più grande di Buda e Óbuda messe insieme, e nel corso dello stesso secolo arrivò a raggiungere addirittura 600.000 abitanti.
Nel 1849 avvenne la fusione delle tre città di Buda, Óbuda e Pest in un'unica amministrazione, non senza problemi, visto che in principio la fusione venne revocata e poi resa effettiva soltanto nel 1867.

Lungo l’arco del XX secolo l’espansione demografica si verificò specialmente nelle periferie, con Újpest addirittura raddoppiò, grazie soprattutto alla nascita di molte industrie che davano lavoro ad un numero altissimo di abitanti.
Le perdite umane dovute alla prima guerra mondiale furono pesantissime, ed infatti in quel periodo la città rallentò notevolmente la sua crescità. Nel 1930 però la città toccò per la prima volta quota un milione di abitanti.
L’occupazione tedesca durante la seconda guerra mondiale costò poi alla città circa un terzo dei 250mila abitanti di origine ebraica. Nonostante ciò Budapest ancora oggi è la città europea con maggior percentuale di popolazione ebraica.

Dopo aver subito danneggiamenti enormi la città fu ricostruita nel dopoguerra, ma già nel 1956 diventò teatro della rivolta d’Ungheria, con violenti scontri tra la popolazione e le treuppe sovietiche.
Tuttavia si è dovuto aspettare il crollo del regime comunista, nel 1989, per vedere di nuovo Budapest in grado di riallacciare i contatti economici e culturali con il resto d’Europa.
 
 
 
terme
Citta vecchia
   
terme
   
castello
   
© Copyright www.budapest.it - Cookies Policy - Email