Cosa visitare

 

Trasporti

 

Musei

 

Terme

Gastronomia

 

Attrazioni

 
maratona
 
danubio
 
 
budapest di notte
 
 
Ponte delle catene

Il Ponte delle Catene di Budapest, o Széchenyi Lánchíd in Ungherese, è il più noto, spettacolare e antico ponte della città, una splendida opera di 375 metri di lunghezza in ferro battuto e pietra, che venne ricostruita, sulla base dell'originale inaugurata nel 1849, dopo la sua distruzione per mano delle truppe tedesche durante la seconda guerra mondiale.

Il ponte fu costruito per volere del conte István Széchenyi al fine di unire in modo stabile le città di Buda e di Pest, che in precedenza erano state unite solo tramite un ponte su chiatte che veniva montato e smontato a seconda della stagione; alla fine della bella stagione, il ponte veniva dismesso e pertanto, in inverno, le due città rimanevano separate.

Il Ponte delle Catene presenta due piloni maestosi con lo stemma dell'Ungheria, una campata centrale di ben 202 metri di lunghezza e le due entrate con statue in pietra raffiguranti dei leoni enormi, che possono tranquillamente essere ammirate attraversandolo a piedi, passeggiando in modo da assaporarne la bellezza che si sposa ottimamente con quella del sottostante, sempre affascinante, Danubio. Un altro bel modo di ammirare il ponte è quello di concedersi una gita in battello sul Danubio e osservarlo dal basso in tutto il suo splendore, in particolare di notte, respirando appieno tutta l'atmosfera magica che Budapest ha da offrire.

Il Ponte delle Catene rappresenta uno dei punti di attenzione turistica più gettonati, soprattutto per gli amanti delle atmosfere romantiche; passeggiarvi di sera quando è illuminato con una miriade di luci, così come altri monumenti, regalerà momenti indimenticabili, grazie anche alla complicità del Danubio, dove tutte le luci circostanti si rispecchiano deliziosamente dando vita ad un'atmosfera che sa di magico.

La zona del Ponte delle Catene è interessante anche perché offre strutture architettoniche degne di interesse turistiche; basti pensare al Palazzo Gresham, ubicato nella zona di Pest proprio di fronte al ponte e sul Danubio, uno splendido esempio dell'Art Nouveau non solo di Budapest ma dell'intera Europa centrale, oggi un noto hotel di gran lusso della catena Four Seasons. Del resto, non molto lontano dagli estremi del ponte, si trovano due splendide e rinomate attrazioni di Budapest: il Castello di Buda e il Palazzo del Parlamento di Pest.

Puoi visitare anche altre interessanti attrazioni a Budapest, oltre che svolgere attività divertenti.
 
 
 
terme
Citta vecchia
   
terme
   
castello
   
© Copyright www.budapest.it - Cookies Policy - Email