Cosa visitare

 

Trasporti

 

Musei

 

Terme

Gastronomia

 

Attrazioni

 
maratona
 
danubio
 
 
budapest di notte
 
 
Galleria Nazionale Ungherese

La Galleria Nazionale Ungherese di Budapest, Magyar Nemzeti Galéria in Ungherese, fu istituita nel 1957 ed è ubicata all'interno del celebre Castello di Buda, in cima alla Collina del Castello, nelle ali A, B, C e D, accanto al Museo delle Belle Arti, che tratta arte internazionale. Il castello ospita anche il Museo della Storia di Budapest, la Biblioteca Nazionale e il Museo Ludwig, quest'ultimo dedicato all'arte contemporanea.

La Galleria Nazionale Ungherese, come suggerisce la stessa denominazione, ospita oggetti d'arte ungherese, soprattutto delle arti visive, che hanno contribuito alla storia dell'Ungheria. I periodi su cui si focalizza sono quelli del Medioevo e del Rinascimento, ma espone anche oggetti di arte moderna. Qui è possibile ammirare sculture in legno, oggetti in pietra, disegni, stampe, medaglie e pale d'altare.

Nell'ambito delle Belle Arti, la galleria costituisce dunque una finestra sulla storia e sullo sviluppo della pittura ungherese, con, in particolare, splendidi e celebri dipinti del XVIII secolo e del tardo XIX secolo. In molte opere traspare la drammaticità degli anni della dominazione turca e dell'occupazione austriaca dell'Ungheria. La collezione permanente è incentrata sull'arte ungherese dell'ultimo mezzo millennio.

Quando il Museo di Belle Arti è chiuso per ristrutturazioni, è possibile che alcune opere della sua collezione permanente vengano esposte, a rotazione, all'interno della Galleria Nazionale. Le opere esposte meritano certamente una visita, in quanto sono molto varie e di ottima fattura. Inoltre, per passatempo e per rifocillarsi, si può entrare nel bel negozio di souvenir o nel caffè che si trovano all'interno della galleria.

Poiché le descrizioni delle opere della galleria sono in lingua ungherese, è opportuno usufruire di una audioguida per fare una visita proficua. Si consideri, inoltre, che le mostre temporanee, tra cui quelle allestite nel Museo delle Belle Arti, prevedono un costo aggiuntivo, fermo restando che chi ha meno di 6 anni potrà usufruire di una visita gratuita, mentre chi possiede la Budapest Card potrà usufruire di una visita a prezzo ridotto. L'ingresso è comunque gratis per tutti i cittadini dell'UE nei giorni festivi 15 marzo, 20 agosto e 23 ottobre.

Oltre alle suddette regole, che riguardano i biglietti sia per le mostre permanenti che per le mostre temporanee, si consideri che gli studenti e gli anziani pagano solo la metà per la visita e che il giovedi e il sabato, con l'acquisto di un biglietto, si riceverà in omaggio una visita guidata in Inglese sulle cose più importanti da sapere sull'arte ungherese. Tali visite iniziano alle ore 14:00 dei giovedi e alle ore 10:00 dei sabato.

Per arrivare alla Galleria Nazionale Ungherese si può prendere la funicolare dal Ponte delle Catene, l'autobus pubblico Várbusz che serve la Collina del Castello da Széll Kálmán tér (ex Moszkva tér), o si può imboccare uno dei tanti sentieri che portano alla Collina del Castello.

La Galleria Nazionale Ungherese è aperta al pubblico da martedì a domenica, dalle ore 10:00 alle ore 18:00, con l'ultimo ingresso alle ore 17:00.

Puoi visitare anche altre interessanti attrazioni a Budapest, oltre che svolgere attività divertenti.
 
 
 
terme
Citta vecchia
   
terme
   
castello
   
© Copyright www.budapest.it - Cookies Policy - Email